Logo ASEE

ARCHIVIO STORICO DELLE ECONOMISTE E DEGLI ECONOMISTI

Guida archivistica alle carte e alle corrispondenze degli economisti italiani


ARCHIVIO STORICO DELLE ECONOMISTE E DEGLI ECONOMISTI












Opera Breve ragionamento sopra i bilanci economici delle nazioni  

in Scrittori classici italiani di economia politica, a cura di Pietro Custodi, Parte moderna, Tomo XIV, Milano, Stamperia e fonderia di G.G. Destefanis, 1804, pp. 319-359

Opera Relazione del censimento dello Stato di Milano  

in Scrittori classici italiani di economia politica, a cura di Pietro Custodi, Parte moderna, Tomo XIV, Milano, Stamperia e fonderia di G.G. Destefanis, 1804, pp. 181-318

Opera Delle monete e dell'instituzione delle zecche d'Italia, dell'antico e presente sistema di esse: e del loro intrinseco valore, e rapporto con la presente moneta dalla decadenza dell'impero sino al secolo XVII. Tomo primo  

Venezia, A l'Aja (1754)

Opera Delle monete e dell'instituzione delle zecche d'Italia, dell'antico e presente sistema di esse: e del loro intrinseco valore, e rapporto con la presente moneta dalla decadenza dell'impero sino al secolo XVII. Tomo secondo  

Pisa, Giovan Paolo Giovannelli e compagni, stampatori (1757)

Opera Delle monete e dell'instituzione delle zecche d'Italia, dell'antico e presente sistema di esse: e del loro intrinseco valore, e rapporto con la presente moneta dalla decadenza dell'impero sino al secolo XVII. Tomo terzo  

Lucca, Stamperia di Jacopo Giusti (1760)

Opera Osservazioni preventive al piano intorno alle monete di Milano  

in Scrittori classici italiani di economia politica, a cura di Pietro Custodi, Parte moderna, Tomo XIV, Milano, Stamperia e fonderia di G.G. Destefanis, 1804, pp. 5-99 (1766)

Opera Nuove osservazioni sulla riforma delle monete  

in Scrittori classici italiani di economia politica, a cura di Pietro Custodi, Parte moderna, Tomo XIV, Milano, Stamperia e fonderia di G.G. Destefanis, 1804, pp. 101-131 (1770)

Opera Del libero commercio de' grani. Lettera di Gian Rinaldo Carli al Presidente Pompeo Neri, Consigliere di Stato del Gran Duca di Toscana  

in Scrittori classici italiani di economia politica, a cura di Pietro Custodi, Parte moderna, Tomo XIV, Milano, Stamperia e fonderia di G.G. Destefanis, 1804, pp. 361-399 (1771)



Nessun documento disponibile per questa tipologia


Documento Corrispondenza: Bindi Luigi a Carli Rubbi Gian Rinaldo (05-07-1778)

Lettera di Bindi i cui richiede consigli al Carli Rubbi su questioni monetarie, spedita da Modena il 5 luglio 1778.

Scheda del documento  

Documento Corrispondenza: [Giusti] a Carli Rubbi Gian Rinaldo (29-04-[ ])

Lunga "schiccherata" di politica economica internazionale. Risposta di Giusti ad alcune osservazioni mosse dal Carli su materia commerciale e mercantile, soprattutto relativamente ai rapporti con la Spagna. Si allude alla proposta di abbassare i dazi, soprattutto se si vuole ottenere pari trattamento da parte della Spagna. Considerazioni su altre Nazioni: sugli armamenti della Russia (che considera gigante rispetto "a noi pigmei"); dei tentativi della Prussia di attivare legami con la Spagna attraverso tale Sylvestre negoziante nominato Console a Cadice.

Scheda del documento  

Documento Corrispondenza: Ossorio a Carli Rubbi Gian Rinaldo (14-09-1754)

Ossorio trasmette a Carli Rubbi il compiacimento di Sua Maestà e di Sua Altezza Reale per l'omaggio degli esemplari dell'opera sulle Monete [3° tomo ?]. Ringrazia per la copia a lui riservata.

Scheda del documento  

Documento Corrispondenza: Somis Battista a Carli Rubbi Gian Rinaldo (07-09-1793)

Rapporto di Somis a Carli Rubbi sulle somme esatte e rimesse del conte, con accenni alla situazione politica che nuoce al commercio. Riferimenti alla situazione monetaria: "molteplicità di carta monetata" e "sparito il numerario effettivo".

Scheda del documento  

Documento Corrispondenza: Carli Rubbi Gian Rinaldo a Rubeis P. (06-01-1748)

In questo documento, che fa parte del fascicolo 2 in cui sono conservate le lettere senza firma o con firma illeggibile del volume 2, Carli Rubbi fornisce a Rubeis informazioni sui certe monete aquilejesi e sul loro valore.

Scheda del documento  

Documento Corrispondenza: Ignazio Somis a Carli Rubbi Gian Rinaldo (02-05-1764)

Questo documento fa parte del fascicolo IV (Lettere del conte Somis Ignazio a Gian Rinaldo Carli Rubbi 1758 - 1789) ed è contenuto nel Volume 2 dell'Archivio Carli. Si tratta di una missiva dal contenuto vario, in cui si ritrova un'esposizione tecnica sulla mutata rendita dei Monti e dei Banchi a Torino scesa al 3,5 per cento.

Scheda del documento  

Documento Corrispondenza: Carlo Raiberti a Gian Rinaldo Carli Rubbi (16-03-1754)

Lettera di Raiberti a Carli Rubbi riguardante diverse tematiche. Si ritrova un riferimento alla difficoltà di collocare denaro presso i "monti" di Torino, tanto che parte del denaro lasciato dal Conte resta infruttuoso. Consulenza economica del fattor Donati.

Scheda del documento  

Documento Corrispondenza: Carlo Raiberti a Gian Rinaldo Carli Rubbi(27-06-1754)

In questa missiva, che fa parte del fascicolo V (Lettere di Raiberti Carlo a Gian Rinaldo Carli Rubbi 1754 - 1769), conservata nel Volume 2 dell'Archivio Carli, Raiberti affronta questioni varie, ma fra queste dà risposta alle richieste di informazioni avanzategli dal conte Carli sulle monete, per le quali ha interpellato il Direttore della Zecca di Milano. Nella missiva si dà indicazione di una tabella allegata, che non è stata rinvenuta.

Scheda del documento  

Documento Corrispondenza: Carlo Raiberti a Gian Rinaldo Carli Rubbi (13-07-1754)

In questa lettera, contenuta nel V fascicolo e conservata nel Volume 2 dell'Archivio Carli, Raiberti informa il Carli di varie questioni. Fra queste la battitura di nuove monete di rame, argento e oro, sul metodo della quale darà maggiori informazioni successivamente.

Scheda del documento  

Documento Corrispondenza: Carlo Raiberti a Gian Rinaldo Carli Rubbi (22-02-1755)

In questa missiva conservata nel Volume 2, fascicolo 5, dell'Archivio Carli, il Raiberti - rispondendo a delle richieste avanzate dal Carli - specifica che a Torino non circola alcuna moneta di Polonia. Relativamente a quella del Portogallo il Raiberti sostiene che ne circolino, ma che "non se ne hanno li ragguagli". L'editto sul nuovo sistema della moneta è già stato stampato e verrà pubblicato a giorni sia in francese che in italiano.

Scheda del documento  

Documento Corrispondenza: Carli Rubbi Gian Rinaldo a Magistrato ducale

Si tratta di una relazione del Presidente conte Carli inviata al magistrato camerale sulla ripartizione delle competenze. Fa parte del fascicolo VIII (Carte varie: appunti, relazioni, memorie di Gian Rinaldo e Agostino Carli Rubbi). Vicepresidenza del Verri. Gestione e costi del Monopolio di Stato su: tabacco, acquavite e polveri.

Scheda del documento  

Documento Corrispondenza: Gian Rinaldo Carli Rubbi a Charles de Zidendorf (03-06-1792)

Lettera in cui Carli Rubbi informa de Zidendorf che il Capitano di Gorizia non lascia uscire le derrate destinate a Trieste.

Scheda del documento  

Documento Corrispondenza: Anton von Kaunitz a Gian Rinaldo Carli Rubbi (16-11-1767)

Il ministro Kaunitz approva l'attività del Supremo Consiglio dell'Economia presieduto da Gian Rinaldo Carli Rubbi e raccomanda l'istituzione di manifatture di lana, panni e tela piuttosto che quelle di velluti. Informa che sarà lui a ricevere il giuramento di Gian Rinaldo per la nomina a Consigliere Intimo di Sua Maestà.

Scheda del documento  

Documento Corrispondenza: Gian Rinaldo Carli Rubbi a Firmian (19-10-1765)

Carli Rubbi, su richiesta del Governatore Firmian, fornisce il suo parere sulla scelta delle persone da delegare alla Soprintendenza delle Ferme: i delegati debbono possedere carattere, disinteresse, imparzialità ecc. A Milano sarebbero indicati il marchese Beccaria, il marchese Visconti e il signor Secco, come a Firenze lavorano bene il senatore Filippo Guadagni, il marchese Serristori e il Martelli.

Scheda del documento  

Documento Corrispondenza: Gian Rinaldo Carli Rubbi a Agostino Carli Rubbi (11-04-1778)

Lettera di Carli Rubbi riguardante il Verri, l'Accademia di Agricoltura e le ragioni che la rendono inutile a Milano.

Scheda del documento  

Documento Relazione tecnica sulla moneta

Relazione strettamente tecnica, contenuta nel fascicolo VIII, Busta 1 dell'Archivio Carli Rubbi, in cui si parla delle monete d'oro e d'argento della Zecca di Venezia rispetto a quelle coniate nella zecca modenese. Annessa la "Tavola dei saggi diversi sopra alcune monete si d'Oro, che d'Argento, colle differenze tutte che ne provengono".

Scheda del documento  

Documento Aspetti legali e fiscali dell'Amministrazione delle Arti di Venezia (04-12-1751)

Relazione contenuta nella busta 1 dell'archivio Carli Rubbi (fa parte del fascicolo VIII), in cui si trattano gli aspetti fiscali e legali dell'amministrazione delle Arti di Venezia.

Scheda del documento  

Documento Decreto di Maria Teresa per la Lombardia sui dazi del vino, (28-12-1768)

Decreto, conservato nelle carte di Carli Rubbi, di Maria Teresa per la Lombardia sui dazi del vino, carne, acquavite, macina, e sulla questione del Banco di S. Ambrogio di Milano.

Scheda del documento  

Documento Documento sulla difesa di Trieste (05-1792)

Documento presente nelle carte di Carli Rubbi riguardante la difesa di Trieste: "Trieste non ha difese, né dalla parte di terra né da quella di mare: proprio adesso che la Repubblica di Venezia ha dichiarato guerra alla Francia. E già fu bombardata Trieste dai Francesi nel 1702. L'attuale pericolo indurrà i commercianti esteri a servirsi dei porti di Venezia e di Chioggia. Per ragioni di sicurezza, bisogna espellere i commercianti francesi".

Scheda del documento  

Documento Storia e fallimento del lanificio istituito da Gian Rinaldo Carli a Capodistria

Storia e fallimento del lanificio istituito da Gian Rinaldo Carli a Capodistria

Scheda del documento  

Documento Osservazioni di Carli Rubbi sulla definizione delle tariffe monetarie (12-07-1778)

Osservazioni di Carli Rubbi sulla definizione delle tariffe monetarie e sui ragguagli di quelle straniere con quelle di Milano. Studia le monete di Modena e di Venezia, privilegiando quelle di Firenze.

Scheda del documento  

Documento Meditazioni sull'economia politica - aggiuntevi le monografie e di Gian Rinaldo Carli

Opera di Pietro Verri intitolata "Meditazioni sull'economia politica - aggiuntevi le monografie e di Gian Rinaldo Carli" (Torino, Tipografia Economica, 1852).

Scheda del documento  

Documento Osservazioni preventive al piano intorno alle Monete di Milano

Opera di Gian Rinaldo Carli intitolata "Osservazioni preventive al piano intorno alle Monete di Milano" (Milano, Galeazzi, 1766).

Scheda del documento  

Documento Delle monete e dell'instituzione delle zecche d'Italia, dell'antico e presente sistema di esse e del loro intrinseco valore e rapporto

Opera di Gian Rinaldo Carli intitolata "Delle monete e dell'instituzione delle zecche d'Italia, dell'antico e presente sistema di esse e del loro intrinseco valore e rapporto" (Milano, Monastero S. Ambrogio, 1784-1785, 6 voll.).

Scheda del documento